Il dolore neuropatico

Il dolore causato dal sistema nervoso stesso è chiamato dolore neuropatico. Puo' essere dovuto a danni ai nervi o altri cambiamenti nel sistema nervoso. I danni non provocano sempre dolore - possono causare solo intorpidimento. I nervi possono essere danneggiati da traumi, malattie o interventi chirurgici. Anche il dolore cronico può provocare una sensibilizzazione del sistema nervoso tale per cui la pressione può essere percepita come dolore. Questo è il tipo di dolore più difficile da curare. Il farmaco anti-epilettico gabapentin (Neurontin) può aiutare alcune persone con questo tipo di dolore.

Diagnosi

Il dolore neuropatico è di solito diagnosticato in base a precedenti del paziente indicative di possibili danni ai nervi e alla natura dei sintomi. Se il dolore sembra anomalo - per esempio se toccare la pelle provoca dolore - può essere dolore neuropatico.

Cura

Gli antidolorifici convenzionali, dall'aspirina alla morfina, non sono molto efficaci nel controllare il dolore neuropatico. Si e' riscontrato che due tipi di farmaci aiutano nei casi di dolore neuropatico. Si tratta di farmaci che vengono normalmente utilizzati per il trattamento dell'epilessia (anticonvulsivi) o la depressione (tri-ciclici anti-depressivi). Ma questi farmaci non sono pienamente efficaci e possono avere spiacevoli effetti collaterali. Per ulteriori dettagli, vedere la pagina dei farmaci. Anche la stimolazione spinale e i blocchi nervosi vengono utilizzati per il trattamento del dolore neuropatico.

Aggiornato 2002-02-14

Che cosa è la coccidinia? | Indagini e diagnosi | Terapie | Trovare un medico o uno specialista

Pubblicazioni scientifiche | Esperienze personali